MANUTENZIONE

La manutenzione del filtro aria ricopre un’importante operazione per la protezione, la cura e l’efficienza del motore: un filtro integro e pulito, infatti, assicurerà sempre la corretta quantità di aria pulita all’air-box.

Un altro aspetto da non trascurare riguardo la manutenzione del filtro aria è la durata della stessa: il filtro in cotone, oltre ai tempi richiesti per lo smontaggio ed il rimontaggio, necessita obbligatoriamente di un fermo veicolo dovuto alla procedura di lavaggio, asciugatura e oliatura dell’elemento filtrante, tutte operazione non necessarie con un filtro in poliestere. La procedura per la pulizia del filtro Sprint Filter, infatti, risulta estremamente facile e veloce: basta utilizzare un getto d’aria in senso inverso rispetto alla direzione dell’aspirazione per rimuovere la maggior parte dei detriti trattenuti. Non occorre lavare il filtro, quindi la fase di asciugatura non si rende necessaria consentendo il rimontaggio immediato.

Solo in caso di sporco elevato dovuto all’uso gravoso dell’autovettura oppure di incrostazioni derivanti, per esempio, dallo scarico dei fumi d’olio di recupero, si può utilizzare un detergente comune: sapone, shampoo… questa rapida sgrassatura prima della soffiatura garantisce il ripristino totale delle prestazioni del filtro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × due =